Archivio

Archive for the ‘Cultura’ Category

Chiaromonte: Due borse di studio in ricordo di “Luigi Viola”

Chiaromonte (PZ) – Due borse di studio per giovani laureati in Psicologia o Scienze della Comunicazione, che non devono aver compiuto i 35 anni di età alla data di emissione dell’avviso. E’ l’ultima iniziativa dell’associazione onlus “Il sorriso”, costituita pochi mesi fa a Chiaromonte, nata in ricordo di Luigi Viola, amministratore, sindaco di Chiaromonte per dieci anni e consigliere provinciale, sta portando avanti diverse iniziative di sviluppo del territorio. In particolare, in collaborazione con la Fondazione Stella Maris Mediterraneo Onlus, presieduta dal dott. Mario Marra e dedicata alla ricerca nell’ambito della neuropsichiatria infantile, “Il sorriso” si è fatta promotrice di un’interessante opportunità per giovani laureati.

Le borse di studio avranno ad oggetto attività di ricerca da svolgersi presso il centro di riabilitazione alcologica di Chiaromonte “Luigi Viola”. Leggi tutto…

Categorie:Agenda, Cultura, News

A San Marco Argentano il “Carnevale estivo del Guiscardo”

Il Carnevale estivo del GuiscardoSan Marco Argentano (CS) – Verrà presentato oggi, venerdì 19 luglio, alle ore 19, nella sala consiliare di palazzo Santa Chiara, il “Carnevale estivo del Guiscardo”.

Roberto d’Altavilla, detto il Guiscardo, è indissolubilmente legato a questa cittadina poiché fece erigere, nell’XI secolo, la torre normanna, monumento simbolo che ne connota l’antica e prestigiosa storia. Leggi tutto…

Categorie:Agenda, Cultura, News

Plataci: “Itinerari Gramsciani”, dibattiti e cultura dal 17 al 20 luglio

imagesPlataci (CS) – Il successo degli “Itinerari Gramsciani” della scorsa estate, che ha consolidato i rapporti di collaborazione, attraverso un gemellaggio tra il Comune di Plataci (paese dove hanno avuto le loro origini i familiari di Antonio Gramsci) e la città di Gramsh nel sud-est dell’Albania, da cui proveniva la famiglia Gramsci nella emigrazione del XV secolo, ha indotto gli organizzatori a fare una discussione attenta sulla necessità di dare una impostazione più decentrata delle manifestazioni annuali per corrispondere alla immagine internazionale che gli Itinerari medesimi sono andati acquisendo in questi anni.

Le manifestazioni 2013, quindi, si apriranno a Cosenza, mercoledì 17 luglio, con un convegno nel corso del quale l’on. Fausto Bertinotti presenterà l’ultimo libro di Mario Brunetti “La sinistra perduta”. Con l’ex presidente della Camera saranno presenti anche gli onorevoli Giacomo Schettini, Rosario Olivo e Mario Oliverio. Coordinerà il dibattito Maria Francesca Corigliano, assessore provinciale alla Cultura. Leggi tutto…

Categorie:Agenda, Cultura, News

“People to People” a Morano Calabro e Castrovillari

Castrovillari/Morano Calabro (CS) – Oltre quattrocento ragazzi/e provenienti dagli Stati Uniti d’America si alterneranno ogni giorno per vivere delle esperienze dirette di conoscenza del territorio, di socializzazione e gemellaggio con esperienze di animazione giovanile presenti nelle città che visiteranno.

A Morano Calabro, i giovani “ambasciatori” verranno accolti nell’azienda “Dolci Pascoli”, in cui potranno vivere da protagonisti l’arte di fare il formaggio e degustarne il sapore nella stessa fattoria.

A Castrovillari, invece, le associazioni Paper Moon, Due di Due, il gruppo scout Castrovillari 2, il Circolo Legambiente, con la collaborazione del Gruppo Archeologico, prima nella sede dell’Associazione Due di Due e, poi, nella sala del Gruppo Archeologico presso il Protoconvento francescano, daranno vita ad un laboratorio creativo sul riciclaggio. Leggi tutto…

Categorie:Cultura, Luoghi, News

Cosenza: Inaugurazione mostra “Partono i Bastimenti”

- NAVE CARICACosenza – Martedì 16 luglio, a Palazzo Armone, sede della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria e della Galleria Nazionale di Cosenza, sarà inaugurata la mostra “Partono i Bastimenti”, in esposizione dal 17 luglio al 15 settembre, tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle ore 10 alle 18.

La rassegna, progettata e promossa dalla Fondazione Roma – Mediterraneo e condivisa dalla Soprintendenza, guidata da Fabio De Chirico, rappresenta, in linea con la valorizzazione del patrimonio etnoantropologico, «una profonda riflessione storica sul fenomeno emigrazione che, tra il XIX e il XX secolo, ha significativamente segnato la nostra regione».

La mostra è a cura di Francesco Nicotra, direttore dei programmi speciali della National Italian American Foundation (NIAF). Leggi tutto…

Categorie:Agenda, Cultura, News

Castrovillari: Iniziativa FAI sulla Madonna del Castello

frana madonna del castelloCastrovillari (CS) – “Santa Maria del Castello: un bene culturale a rischio”. A più di un anno dalla frana che ha interessato il colle del Santuario della Madonna del Castello di Castrovillari, nella notte tra il 5 e il 6 marzo dello scorso anno, il Fondo Ambiente Italiano (FAI), delegazione del Pollino, nella sua prima uscita pubblica, punta l’obiettivo sull’importante bene culturale e religioso della città del Pollino e dell’intera Calabria.  Leggi tutto…

“Amor ch’a nullo amato”, a Morano Calabro si parla di amore in tutte le sue sfaccettature

AMOR CH'A NULLO AMATO f.b.Morano Calabro (CS) – Venerdì 28 giugno, “Amor ch’a nullo amato”,  un’intera giornata di approfondimento culturale legata all’amore. L’evento è organizzato dall’associazione “Anime Salve”, presieduta dal prof. Giuseppe Lo Polito, dall’ing. Tommaso Ferrari e dalla prof.ssa Filomena Minella  Bloise, che dal 2005 opera sul territorio nel promuovere temi e testi emergenti nel dibattito culturale, con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Morano Calabro, guidata dal dott. Francesco Di Leone, coadiuvato dal vicesindaco, con delega alla Cultura, dott.ssa Rosanna Immacolata Voto.

La giornata si articolerà in due sessioni, antimeridiana e pomeridiana, rispettivamente presso la Sala Consiliare nel Complesso monumentale di San Bernardino, dalle ore 9 alle 12 e nell’Auditorium comunale, dalle 17 alle 22.

L’iniziativa nasce dalla volontà di proporre una rilettura dell’inferno dantesco, «fonte ineguagliabile di ispirazione per poeti e scrittori di ogni tempo» ed in particolare del canto V dell’Inferno, in cui è narrata dal “divin poeta”, Dante Alighieri,  una delle più celebri storie d’amore di ogni tempo, quella dei due amanti e cognati Paolo Malatesta, fratello di Gianciotto,”rustico uomo”, zoppo e deforme, signore di Rimini e Francesca di Guido da Polenta. Leggi tutto…

Categorie:Agenda, Cultura, News