Home > News, Politica, Scuola > Scuola, Appalti pulizia e servizi accessori: previsti nuovi tagli

Scuola, Appalti pulizia e servizi accessori: previsti nuovi tagli

pulizia_scuole

Castrovillari (CS) – «Non è più garantita  continuità occupazionale e reddituale ai lavoratori impegnati nelle attività di pulizia all’interno delle scuole». E’ il provvedimento emerso durante l’incontro tenutosi mercoledì 19 giugno, in sede MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca).

Tra le linee in discussione nella predisposizione del Decreto “del Fare” da parte del Governo vi è, infatti, l’esplicita volontà di predisporre l’ennesimo, ulteriore taglio ai fondi destinati ai servizi di pulizia e accessori negli Istituti Scolastici di ogni ordine e grado. Ciò è stato confermato dalle recenti dichiarazioni del Ministro Maria Chiara Carrozza.

Le risorse finanziarie, già insufficienti a soddisfare il pagamento dei circa ventunomila occupati nell’ambito scolastico, saranno, così, ulteriormente ridotte «di 25 milioni di euro per l’anno scolastico 2013/2014 e di ulteriori 49,8 milioni di euro dal 2015».

Lo ha reso noto Vincenzo Laurito, segretario generale della FILCAMS (Federazione Italiana Lavoratori Commercio Turismo e Servizi) CGIL Calabria che ha denunciato, così, una situazione «inaccettabile, soprattutto, per i circa 1250 lavoratori calabresi, che possono ricadere in una condizione socio – economica di indigenza».

Il sindacato di categoria nazionale ha richiesto un incontro urgente con il Ministro Carrozza, preannunciando, in mancanza di una risposta al merito dei problemi sollevati, «la mobilitazione dei lavoratori di categoria», che questo decreto – si legge nella nota di Laurito – «farà ritornare nel baratro della povertà.

A tutto ciò, ci opporremo, con tutte le nostre forze. A tal fine – conclude il segretario regionale CGIL – rivolgiamo un pressante appello alla deputazione calabrese, affinché, si adoperino per evitare un ulteriore impoverimento di questa nostra martoriata terra di Calabria».

 

Annunci
Categorie:News, Politica, Scuola
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: