Home > News, Parchi e Montagne > Parco della Sila: Inaugurato il Museo dell’acqua e dell’energia a Trepidò

Parco della Sila: Inaugurato il Museo dell’acqua e dell’energia a Trepidò

TAGLIO PARCOCotronei (KR) – E’ stato inaugurato dalla presidente del Parco Nazionale della Sila, Sonia Ferrari e dal sindaco di Cotronei, Nicola Belcastro, il Museo dell’acqua e dell’energia a Trepidò, frazione del comune di Cotronei,  che costituirà la struttura di riferimento di un nuovo Centro Visite e di accoglienza del Parco Nazionale della Sila, dopo quelli di “Cupone” e “Garcea”.

Alla cerimonia hanno partecipato il Presidente della Provincia di Crotone e Presidente della Comunità del Parco, Stanislao Zurlo, il direttore del Parco, Michele Laudati e una delegazione di sindaci dei Comuni rientranti nell’area del Parco della Sila, attualmente candidato al riconoscimento come Riserva della Biosfera nell’ambito del programma MAB (Man and Biosphere) dell’Unesco, avviato, anni ’70, allo scopo di migliorare il rapporto tra uomo e ambiente e ridurre la perdita di biodiversità attraverso programmi di ricerca e capacity-building.

Il programma ha portato al riconoscimento delle Riserve della Biosfera , aree marine e terrestri che gli Stati membri s’impegnano a gestire nell’ottica della conservazione delle risorse e dello sviluppo sostenibile, nel pieno coinvolgimento delle comunità locali.

Scopo della proclamazione delle Riserve è «promuovere e dimostrare una relazione equilibrata fra la comunità umana e gli ecosistemi, creare siti privilegiati per la ricerca, la formazione e l’educazione ambientale, oltre che poli di sperimentazione di politiche mirate di sviluppo e pianificazione territoriale».

ESTERNA CENTRODopo i Musei di Albi, Longobucco e Zagarise ed i Centri Visite Cupone (Camigliatello Silano) e “Garcea” (Monaco, Taverna di Catanzaro), arriva, dunque, il Museo di Trepidò che nasce «grazie ad un intervento di riqualificazione ambientale dell’area e di recupero edilizio di un vecchio immobile di proprietà del Comune di Cotronei, concessi in comodato d’uso all’Ente Parco».

Nel nuovo museo i temi trattati offrono ai visitatori, attraverso l’utilizzo di una tecnologia multimediale e interattiva, una panoramica dei paesi del Parco, di flora e fauna delle sue aree protette, dei prodotti artigianali ed enogastronomici, delle sue ricchezze idriche e dell’utilizzo di fonti di energia rinnovabile, fotovoltaico, solare – termico, biomassa.

La panoramica del museo si conclude con un approfondimento sull’uso plurimo delle acque ed in particolare sull’utilizzo idroelettrico dei laghi.

Parole di grande soddisfazione sono state espresse dalla presidente, Sonia Ferrari, che ha parlato di «una crescita del Parco in termini di divulgazione del proprio patrimonio ambientale, naturale, culturale, aperto al mondo dei giovani ed in particolare della scuola».

Per il sindaco di Cotronei, Nicola Belcastro, con l’inaugurazione della struttura museale e del territorio circostante, che fungerà da centro di accoglienza, viene a costituirsi «una porta ideale di accesso al Parco nel territorio provinciale crotonese, che potrà essere fonte di crescita economica del territorio in un rapporto di collaborazione tra pubblico e privato».

Pensiero condiviso dal Presidente della Provincia di Crotone e Presidente della Comunità del Parco, Stanislao Zurlo, che ha parlato di «superamento di un gap per dare di più ad un territorio che deve crescere utilizzando al meglio le sue specificità e bellezze naturali», mentre il direttore del Parco, Michele Laudati, ha ricordato «il passato, il presente ed il futuro di quell’area, rilevando i meriti di persone ed Amministrazioni Comunali che ne hanno perseguito l’obiettivo di valorizzazione e che hanno trovato nell’Ente Parco Nazionale della Sila il punto fermo per un giusto investimento sociale, culturale e ambientale».

 

 

 

Annunci
Categorie:News, Parchi e Montagne
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: