Home > Agenda, Castrovillari, News > Castrovillari riscopre l’antica arte del ricamo

Castrovillari riscopre l’antica arte del ricamo

ricamoCastrovillari (CS) – Rimarrà in esposizione ogni sabato e domenica, o su prenotazione, la mostra “Cultura del ricamo e ago-turismo”, curata dall’Associazione “Mystica Calabria” e dal Gruppo “Dieci Dita” in programma, da domenica 16 giugno a domenica 14 luglio, nella Sala Museale del Castello Aragonese di Castrovillari.

L’iniziativa, patrocinata dall’amministrazione comunale di Castrovillari, vuole «promuovere e rilanciare – così come ha dichiarato il sindaco, Domenico Lo Polito – l’arte antica del ricamo» che, nei tempi, si è tramandata e ha modernizzato, nel possibile, le sue tecniche.

In esposizione, pannelli storico-didattici, realizzati dall’artista Giuseppina Sisca e attrezzi di un cardatore di cotone dell’antico lanificio Trapani.

La mostra, inoltre, sarà arricchita dai lavori su antichi tessuti arcaici del Mediterraneo che l’artista catanzarese Rosa Spina, ha rielaborato «attraverso tecniche di tessitura, sovrapposizione, de-tessitura, sfilacciatura, manipolazione, assemblaggio».

I suoi assemlage su juta con défilage rappresentano «vere e proprie icone della tradizione tessile», simbolo di un passato che vuole far riappassionare le nuove generazioni a questa antica arte.

 

 

Annunci
Categorie:Agenda, Castrovillari, News
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: