Home > Castrovillari, News > Castrovillari, Il sindaco ai commercianti: «Le regole non sono aggressione amministrativa»

Castrovillari, Il sindaco ai commercianti: «Le regole non sono aggressione amministrativa»

Castrovillari (CS) – «Sembra paradossale ma capita, nella nostra città, che il rispetto delle regole venga scambiato per “aggressione amministrativa”. Espressione usata da quei commercianti che, per anni, hanno occupato il suolo pubblico con gazebo e strutture fisse, senza richiedere alcuna autorizzazione al Comune». Così il sindaco di Castrovillari, Domenico Lo Polito, risponde alle polemiche sollevate da alcuni titolari di attività commerciali che hanno definito l’attuale politica amministrativa un’”aggressione”.

Nel dettaglio, il riferimento è ad un operatore che, «in maniera totalmente abusiva, aveva occupato, con una struttura, parte del marciapiede di Corso Garibaldi, facendo indignare i cittadini, sia per la qualità che per la quantità dell’ingombro».

L’utilizzo degli spazi pubblici dev’essere autorizzato e rispettato, per garantire un certo «decoro urbano». Questo non significa «fare cassa, anzi, rispetto a strutture che migliorano l’arredo urbano – hanno dichiarato il primo cittadino Lo Polito e l’assessore allo Sviluppo Economico e Produttivo, Nicola Di Gerio – si può anche derogare al pagamento dell’occupazione del suolo pubblico.

Quello, però, che non si accetta è che l’abuso, perpetrato per anni, legittimi taluno a ritenere di essere nel giusto. Questo perché i beni pubblici sono di tutti».

Annunci
Categorie:Castrovillari, News
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: