Home > Agenda, Musica, News > A Castrolibero la II Edizione del “Moroday”, incontro-dibattito sul cantautore Fabrizio Moro

A Castrolibero la II Edizione del “Moroday”, incontro-dibattito sul cantautore Fabrizio Moro

480216_441598679264453_53369887_nCastrolibero (CS) – “La musica, linguaggio universale che unisce i popoli” – (P.Ferraro). E’ questo che ha spinto un gruppo di giovani appassionati del cantautore Fabrizio Moro, a fare della musica tema di dibattito, attraverso l’analisi dei testi delle sue canzoni.

Fabrizio Moro, pseudonimo di Mobrici, vincitore di Sanremo sezione Giovani nel 2007 con il brano “Pensa”, nato a Roma da genitori calabresi, è diventato, per questo gruppo di fans, occasione di idee ed emozioni da condividere.

Si terrà, con questo obiettivo di aggregazione, la seconda edizione del “Moroday”, sabato 8 giugno, a partire dalle ore 18, presso la Sala Municipale di Castrolibero.

«Tante le iniziative in programma», come hanno reso noto Ivana Grisolia e Stefania Chimenti, organizzatrici dell’evento, in collaborazione con il “Movimento Culturale per il Sud”, uno spazio (non solo virtuale), «un contenitore di idee, in grado di accogliere sentimenti di speranza e delusione di tutta la popolazione meridionale». Il blog, gestito da Davide Beltrano, è aperto a tutti coloro che vogliono condividere questa occasione di scambio culturale e si propone, attraverso l’organizzazione di convegni, incontri e dibattiti, di rendere concreta questa opportunità.

Durante l’incontro, verranno letti e analizzati i testi del nuovo cd di Moro, dal titolo “L’Inizio”. Tra le altre, spiccano “Io so tutto”, la canzone dedicata a Giulio Andreotti e “L’Italia è di tutti”, un vero e proprio inno al nostro Paese, di cui si condividono umiliazioni, speranze e lacrime amare. Inoltre, Antonio Caruso, studente al Conservatorio di Vibo Valentia, suonerà con la sua chitarra i pezzi, recenti e non, del noto cantautore romano.

“L’Inizio” è il titolo del nuovo cd di Fabrizio Moro, ma l’inizio rappresenta un punto di partenza per tutti quei giovani che credono in qualcosa. Perché la musica è un valore e come tale viene trasmesso tra suoni e parole, significati attuali ed emozioni.

Annunci
Categorie:Agenda, Musica, News
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: