Home > News > Castrovillari: Approvato il progetto “Tutela, governo e gestione pubblica del ciclo integrato dell’acqua”

Castrovillari: Approvato il progetto “Tutela, governo e gestione pubblica del ciclo integrato dell’acqua”

Il Coordinamento “Bruno Arcuri”: «Si scrive acqua, si legge democrazia»

 Castrovillari (CS)“Tutela, governo e gestione pubblica del ciclo integrato dell’acqua” è il progetto di legge proposto dalle “Liste Civiche di Solidarietà e Partecipazione” e approvato in Consiglio comunale all’unanimità. Il progetto, presentato alla Regione Calabria lo scorso Gennaio dal “Coordinamento Calabrese Acqua Pubblica Bruno Arcuri”, prevede, come punti centrali, la sottrazione dall’acqua alle logiche del profitto e l’affidamento della gestione a enti di diritto pubblico. Costi minori, migliore servizio e una quota-base di 50 litri al giorno pro-capite garantita e gratuita, i benefici per i cittadini.

Tante le iniziative che “Solidarietà e Partecipazione”, “il Riccio” e “ISDE- Italia Medici per l’Ambiente” hanno promosso in questi anni per la tutela dei diritti dei cittadini: raccolta firme, volantinaggi, assemblee popolari, convegni e dibattiti. Grazie ad un impegno costante si è giunti alla modifica dello Statuto comunale nel 2011 e all’adesione al progetto di legge di iniziativa popolare. Perché – come sostiene il Coordinamento “Bruno Arcuri” – «si scrive acqua, ma si legge democrazia».

Annunci
Categorie:News
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: