Home > News > VIDEO | Ospedale spoke Castrovillari/Acri: Pittella e “Prima Persona” contro il decreto 191

VIDEO | Ospedale spoke Castrovillari/Acri: Pittella e “Prima Persona” contro il decreto 191

prima_persona_ospedaleGUARDA IL VIDEO @telecastrovillari.tv

E il comitato popolare incontra il vice sindaco per avere rassicurazioni sul ricorso al Tar

Castrovillari (CS) – E’ la «marginalizzazione del territorio» che da fastidio a Prima Persona, l’associazione di partecipazione politica presieduta dal vice presidente vicario del Parlamento europeo, Gianni Pittella, ieri a Castrovillari per chiedere insieme con Lucia Filomia, responsabile di Prima Persona Pollino, Ornella Mauro, del circolo Prima Persona di Spezzano Albanese e Cesare Loizzo, coordinatore calabrese del sodalizio, la «revoca» del provvedimento che accorpa in un unico spoke l’ospedale di Castrovillari a quello di Acri.

Quella che si è levata durante la conferenza stampa svoltasi al Protoconvento francescano della città, è stata «una voce forte – ha detto Pittella – dell’associazione e del Parlamento europeo che non può non reagire ai tagli indiscriminati» in un settore vitale qual è quello della sanità.
«La razionalizzazione della spesa pubblica – ha continuato Pittella – si fa tagliando i rami secchi». Difendendo il diritto alla salute, il vice presidente vicario del Parlamento europeo ha, quindi, ribadito che la richiesta di Prima Persona è la revoca del provvedimento, il decreto 191 firmato dal governatore-commissario alla Sanità calabrese, Giuseppe Scopelliti, il 20 dicembre scorso.

«Ci sentiamo ignorati dal governo regionale», aveva detto in apertura l’avv. Lucia Filomia, responsabile di Prima Persona Pollino. Le scelte effettuate «non tengono conto delle esigenze e dei bisogni del territorio. La gente vuol far sentire la propria voce e questo è un fatto positivo che non si pone – ha evidenziato Filomia – in contrapposizione con i partiti, ma che può dare loro nuova linfa».

All’incontro hanno offerto il loro contributo anche il segretario del Pd, Antonello Pompilio, e i medici Schito, Sansone, Grisolia e Scudo. In particolare ha colpito la denuncia di Schito sulla difficoltà di approvvigionamento dei farmaci che vive l’ospedale di Castrovillari. Difficoltà ribadita dalla direttrice della farmacia ospedaliera, Erminia Sansone che ha rivelato che «non possiamo erogare farmaci oncologici». Per il primo trimestre dell’anno, inoltre, ha fatto presente Sansone, «il budget assegnato è già quasi esaurito» e non consentirà, quindi, di arrivare a marzo. «Come si può pensare», allora, «di frazionare le risorse già esigue tra più strutture».

Il decreto 191: un provvedimento «illogico, irrealizzabile e che svanirà», secondo il dott. Grisolia, e che è stato, sempre ieri, al centro di un incontro tra il vice sindaco di Castrovillari, Carlo Sangineti e il comitato popolare a difesa dell’ospedale di Castrovillari.

Nell’occasione sono state chieste notizie circa la presentazione del ricorso al Tar da parte del Comune di Castrovillari avverso il decreto 191. Il vicesindaco Sangineti ha assicurato il Comitato che il ricorso al Tar è pronto e sarà presentato in tempo utile che sarebbe, a dire del sindaco Lo Polito sentito telefonicamente, il 24 febbraio. Il Comitato ha espresso da una parte preoccupazione, dato che la mancata presentazione precluderebbe l’eventuale passo successivo, il ricorso al Consiglio di Stato. Dall’altra perplessità per l’intempestività dell’azione del Comune che sta aspettando l’ultimo dei 60 giorni utili per esperire l’azione legale per la quale l’Ordine degli Avvocati di Castrovillari ha assicurato la propria consulenza gratuita.
Roberto Fittipaldi

Annunci
Categorie:News
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: