Home > News, Politica > Rifiuti, è sempre più emergenza. Castrovillari non potrà più conferire nella discarica di Cassano all’Jonio. Il sindaco Lo Polito annuncia provvedimenti

Rifiuti, è sempre più emergenza. Castrovillari non potrà più conferire nella discarica di Cassano all’Jonio. Il sindaco Lo Polito annuncia provvedimenti

emergenza-rifiuti-in-calabria-711Castrovillari (CS)  – Da venerdì 1 febbraio, il Comune di Castrovillari non può più conferire i rifiuti nella discarica di Cassano all’Jonio. Continua, dunque, l’emergenza rifiuti che ha colpito l’intera regione. Durante il Consiglio comunale del capoluogo del Pollino, riunitosi giovedì 31 gennaio, in seconda seduta, si è discusso proprio della criticità della situazione, aggravata da questo provvedimento.

Il primo cittadino, Domenico Lo Polito, durante la riunione consiliare, ha annunciato che «in caso dovessero accumularsi rifiuti nelle strade, adotterà tutti gli interventi che riterrà necessari». «Chiederò nuovamente alla Procura della Repubblica del Tribunale – ha dichiarato il primo cittadino – il dissequestro della discarica di Campolescia (appartenente al territorio del Comune di Castrovillari) per lo stoccaggio temporaneo dei rifiuti. Questo – ha aggiunto Lo Polito – per il rispetto dovuto ai cittadini e per evitare nuovi accumuli di rifiuti per le strade che, in altri Comuni, hanno portato, addirittura, alla chiusura temporanea delle scuole».  

Armando_GarofaloIntanto, la questione emergenza rifiuti è stata al centro dell’insediamento della seconda Commissione consiliare permanente “ Lavori Pubblici, Urbanistica, Viabilità, Trasporti ed Ambiente” del Comune di Castrovillari, che si è riunita al primo piano di palazzo Gallo, su convocazione del consigliere provinciale Piero Vico.

Durante la riunione, all’unanimità, è stato nominato presidente della Commissione, Armando Garofalo e si è discusso, alla presenza, inoltre, dei consiglieri Francesco Dolce, Ferdinando Laghi, ed Antonio Viceconte, per trovare una soluzione all’emergenza. «E’ con questo spirito e senso di responsabilità – ha dichiarato Garofalo – che andremo avanti nel rispetto e nell’interesse della cittadinanza».

Annunci
Categorie:News, Politica
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: