Home > News, Parchi e Montagne > Protezione civile, Nasce a Castrovillari l’Associazione Regionale Equestre del C.N.S. Fiamma

Protezione civile, Nasce a Castrovillari l’Associazione Regionale Equestre del C.N.S. Fiamma

Castrovillari (CS) – “La difesa dell’ambiente richiede sempre più l’aiuto da parte dei volontari. Molteplici sono le attività che possono essere svolte da un gruppo di ambientalisti volontari per la protezione della natura, la protezione civile e la difesa sociale”. Nasce con questo intento, a Castrovillari, l’Associazione Regionale Equestre di Protezione Civile a Cavallo ad opera del C.N.S. Fiamma rappresentato dal vice presidente del Consiglio nazionale, Gianni Martino che già nel Giugno scorso aveva annunciato il progetto e che nell’occasione odierna ha dichiarato: “Siamo gli ultimi in Italia ad aver costituito l’A.R.P.E.C. ma saremo i primi nelle attività di Protezione Civile a Cavallo”.

L’A.R.P.E.C.  è un’organizzazione nazionale presente su tutto il territorio nazionale. Si tratta di un nuovo metodo di difesa ambientale eseguito con l’ausilio dei cavalli. Vi aderiscono soci provenienti dai Centri Ippici affiliati al C.N.S. Fiamma, Dipartimento di Equitazione. Essi costituiranno nuclei operativi e svolgeranno formazione del personale, attività di intervento, ampliamento dell’organizzazione.

I loro compiti sono: conoscenza del territorio nel quale solitamente si opera, realizzata attraverso uscite periodiche. Verifica della normalità territoriale, cioè che non sussistano condizioni di rischio ambientale (inquinamenti, discariche improvvise, pericoli incendi soprattutto boschivi, pericoli, esondazioni, invasioni animali, impoverimento faunistico ecc. Registrazione e segnalazione delle anomalie e dei luoghi dove riscontrate.
Mantenimento preventivo dei tratturi, sentieri, mulattiere vie di fuga. Ricerca persone scomparse. Raggiungimento località isolate, anche con attività someggiata. Formazione didattica e pratica. Altri interventi minori.

Non tutti devono essere necessariamente cavalieri. Le pattuglie o i gruppi operativi saranno dotati di apposite divise, binocoli, ricetrasmittenti e altro. L’equipaggiamento sarà fornito dal Dipartimento di Equitazione Regionale del C.N.S. Fiamma-Sport Nazionale Calabria.

Per la Calabria sono stati eletti:
Fiorenzo Pesce, di Mestre, eletto alla Residenza Regionale (già Presidente Nazionale del C.N.S.Fiamma, organo riconosciuto dal Ministero dell’Interno).
Antonio Pangaro (nella foto in altro), Istruttore di Castrovillari, V. Presidente Regionale, che di recente ha partecipato alla fiera cavalli di Verona classificandosi secondo.
GuglielmoDemetrio, di Rossano Calabro, Istruttore, Segretario.
Francesco D’Alcantera, istruttore, di Bisignano, Consigliere.
Fortunato Pugliese, istruttore, di Pizzo Calabro, Consigliere.
Francesco Viscito, istruttore, di Cirella Consigliere.
Pietro Venturo, Ambientalista, di Montalto Uffugo, Consigliere.

Annunci
Categorie:News, Parchi e Montagne
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: