Home > News > Ferrovie della Calabria in serio pericolo. I pendolari del Liceo Classico di Castrovillari scrivono alla direzione

Ferrovie della Calabria in serio pericolo. I pendolari del Liceo Classico di Castrovillari scrivono alla direzione

Castrovillari (CS) – E’ di questi giorni l’ennesima protesta dei lavoratori delle Ferrovie della Calabria “Ferloc” che accreditano diverse mensilità e che rischiano il collasso economico-familiare. L’azienda non ha più neanche i soldi per il rifornimento di carburante. E numerosi sono i disagi per i fruitori del servizio di trasporto pubblico, in gran parte studenti che hanno spinto gli studenti pendolari del Liceo Classico “G. Garibaldi”  di Castrovillari a scrivere alla direzione delle Ferrovie.

“La invitiamo a prendere atto – scrivono gli studenti – dei disagi che stiamo riscontrando ormai da troppo tempo dovuti a disfunzioni nel servizio della ditta “Ferrovie dalla Calabria”-“Ferloc”. Comprendiamo il disagio economico della ditta che non ha molto spesso neanche il denaro per rifornirsi di carburante. Ciò, tuttavia, non giustifica la mancanza di puntualità delle corse giornaliere. Nonostante il vostro ufficio competente abbia comunicato ai dirigenti delle scuole del Comune di Castrovillari gli orari delle corse, queste vengono rispettate, ma purtroppo con ritardi anche di un’ora! Non è possibile che noi studenti veniamo penalizzati per il fatto di abitare lontano dalla sede della nostra scuola, dato che non abbiamo la garanzia di un trasporto sicuro fino a destinazione”.

“Sottolineiamo sicuro – scrivono i pendolari – perché le corse spesso non avvengono nel rispetto delle norme di sicurezza. In un bus con un massimo di quaranta posti a sedere e qualche posto in piedi questo si riempie del doppio poiché confluiscono in esso altri studenti privati del servizio che spetta loro. Inoltre i conducenti lavorano spesso in condizioni di stress e delle volte confessano i numerosi guasti dei mezzi, che nonostante tutto continuano a circolare. Tale condizione ricade inevitabilmente sulla qualità della nostra vita scolastica, dal momento che la maggior parte degli studenti, non dolo del Liceo Classico, ma del circondario, usufruiscono di questo servizio. Pertanto Le chiediamo – concludono gli studenti – di prestare maggiore attenzione a questa vicenda e di intervenire affinché tali problemi si risolvano al più presto”.

Annunci
Categorie:News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: