Home > News, Politica > Chiusura Tribunali minori, Mario Rosa (PDL) “Non è piu’ tempo di stare alla finestra”

Chiusura Tribunali minori, Mario Rosa (PDL) “Non è piu’ tempo di stare alla finestra”

Castrovillari (CS) – «Le notizie più recenti sulla soppressione di Tribunali sub provinciali continuano ad essere allarmanti e dall’elenco pubblicato da alcuni organi di stampa e diffuso dall’Associazione Nazionale Forense nel numero dei 33 Tribunali in pericolo risultano quelli di Castrovillari e Rossano.

Come ebbi a pronunciarmi nella seduta del Consiglio Comunale straordinario di domenica 17, è finito il tempo delle passerelle e dei proclami che rappresentanti istituzionali non naturali vengono a recitare di volta in volta. Quegli stessi esponenti politici che oggi proclamano solidarietà risultano tra i parlamentari che, invece,  poco tempo fa hanno votato per la soppressione indiscriminata dei Tribunali cosiddetti minori.

E’ tempo di reagire se si desidera salvare concretamente i nostri presidi giudiziari ed impedire che tra Salerno e Cosenza scompaia ogni altra struttura.

Non è più tempo di stare alla finestra: occorre sensibilizzare ed allarmare la popolazione, il territorio, i Comuni interessati da una iniziativa infame e pericolosissima per la legalità!

L’emendamento da me proposto all’ o.d.g. votato in Consiglio ed inteso a considerare il Consiglio Comunale riunito in seduta permanente consente di calendarizzare ulteriori sedute al di fuori della struttura comunale nelle piazze cittadine e davanti il Palazzo di Giustizia per far capire che la chiusura del Tribunale non è un fatto che riguarda gli Avvocati bensì tutta la popolazione sulla quale andrebbero a riversarsi i conseguenti  effetti disastrosi.

E’ tempo di mettere in atto tutte le azioni per impedire lo scempio!
Una azione significativa ed allarmante anche per l’ordine pubblico potrebbe essere quella di minacciare in seduta pubblica ed all’aperto in presenza di tutta la cittadinanza le dimissioni in blocco di tutti i consiglieri comunali!

Chiedo, quindi, al dott. Piero Vico, nella qualità di presidente pro tempore del Consiglio Comunale, di convocare immediatamente la riunione dei capigruppo consiliari per programmare ad horas la seduta del civico consesso in piazza Schettini davanti il Palazzo di Giustizia, opportunamente presidiato da numerosissimi valorosi colleghi ai quali va il mio personale plauso e la mia solidarietà di cittadino, di avvocato e di consigliere comunale.

Chiedo, infine, ai consiglieri provinciali del nostro territorio (Vico e Rosa di Castrovillari, Di Leone di Morano Calabro,  Grisolia di Mormanno, Mundo di Trebisacce, Ranù di Rocca Imperiale) ed all’assessore provinciale Diana di Saracena di partecipare a detta seduta condividendo tutte le decisioni che saranno ivi adottate.

Difendiamo il nostro territorio e le nostre strutture, dicendo NO agli scippi!».

Mario Rosa                       
Consigliere comunale Castrovillari

Annunci
Categorie:News, Politica
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: