Home > Agenda, News, Spettacoli > La Bottega del Caffe’ di Goldoni conclude la Stagione Teatrale Comunale

La Bottega del Caffe’ di Goldoni conclude la Stagione Teatrale Comunale

Castrovillari (CS) – Si avvia alla conclusione la XIII edizione della Stagione Teatrale Comunale, promossa ed organizzata dall’assessorato allo Spettacolo del Comune di Castrovillari, in collaborazione con l’associazione culturale Novecento, sotto la direzione artistica di Benedetto Castriota.

La rassegna, iniziata il 5 gennaio con lo spettacolo “Italianesi” di Scena Verticale, si concluderà sabato 21 aprile, al Teatro Sybaris del Protoconvento francescano, con la messa in scena de “La Bottega del Caffè” di Carlo Goldoni, per la regia di Antonio Zavattieri.

Scritta nel 1750 dal grande commediografo veneto, l’opera, spumeggiante, allegra e ricca di spunti di riflessione, – ed interpretata, tra l’altro, da un cast di attori particolarmente talentuosi, Massimo Brizi, Filippo Dini, Lisa Galantini, Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Roberto Serpi, Aldo Ottobrino, Pier Luigi Pasino, e Mariella Speranza –  è divisa in tre atti con l’azione che si svolge tradizionalmente nell’arco di una giornata.

La vicenda, come in molte delle commedie di Goldoni, prende spunto da una situazione piuttosto seria – l’imminente fallimento economico di Eugenio, dedito al gioco d’azzardo – per spostarsi successivamente su un problema sociale più “ordinario”, ossia l’abitudine al pettegolezzo. La vicenda, infatti, ruota fondamentalmente attorno al vizio di Don Marzio, sbruffone e pettegolo, che diventa causa di mille equivoci e di continui rivolgimenti della storia. Proprio per colpa delle sue “confuse rivelazioni”, Vittoria scoprirà quanto sia radicato e pericoloso il vizio del marito Eugenio, mentre la ballerina Lisaura e la pellegrina Placida, verranno dipinte come donne di facili costumi. Chi cercherà di contrastare e risolvere gli equivoci diffusi da Don Marzio, sarà Ridolfo, proprietario della bottega, esempio di profonda eticità e risoluto alleato di Eugenio.

Una commedia brillante in cui non manca il lieto fine, compiuto con la risoluzione di ogni conflitto e con il trionfo assoluto della moralità.

Annunci
Categorie:Agenda, News, Spettacoli
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: