Home > Agenda, News, Parchi e Montagne > Il Parco del Pollino celebra la Giornata della Trasparenza

Il Parco del Pollino celebra la Giornata della Trasparenza

Rotonda (PZ) – Il 20 Aprile 2012 si terrà, presso la sede dell’Ente Parco Nazionale del Pollino, a Rotonda, la prima giornata della trasparenza. Dalle 10, alle 12,30, nella sala “Luigi Viola” del Complesso monumentale Santa Maria della Consolazione, saranno presentati il piano della performance 2012-2014 e il piano triennale per la trasparenza, di cui l’Ente Parco si è dotato.
La prima giornata della trasparenza, in ossequio al d.lgs 150/2009, rappresenta una delle occasioni importanti di incontro e comunicazione dell’Ente con i cittadini del territorio del Parco, con le altre amministrazioni, con le associazioni di consumatori, con le università, i sindacati e con ogni altro osservatore qualificato, al fine di rendere conto, innanzitutto ai cittadini, delle attività svolte e degli strumenti utilizzati per il raggiungimento dei fini istituzionali.

Il programma dei lavori prevede l’intervento del presidente dell’Ente Parco del Pollino, on. Domenico Pappaterra su “Il Parco: quale futuro” e, a seguire, del direttore dell’Ente, ing. Annibale Formica su “Il Piano della Performance 2012/2014”. Quindi, la dott.ssa Marianna Gatto, Responsabile della Trasparenza dell’Ente Parco Nazionale del Pollino illustrerà “Il programma triennale per la trasparenza e l’integrità” e i responsabili dei settori Contabile (dott.ssa Maria Caterina Dattoli), Pianificazione e sviluppo socio-economico (arch. Giuseppe Bruno), Conservazione, tutela, gestione del territorio promozione e comunicazione (dott. Pietro Serroni), Amministrativo (dott. Gerardo Travaglio), presenteranno le principali attività in corso. Ai lavori presenzierà anche l’Organismo Indipendente di Valutazione.

Il piano della performance è il documento programmatico triennale previsto dal decreto legislativo 150/2009 (la cosiddetta riforma Brunetta), in cui vengono inseriti obiettivi, indicatori ed i target su cui si baserà la valutazione e la rendicontazione della performance delle amministrazioni pubbliche.

Il piano della trasparenza garantisce invece la legalità e lo sviluppo della cultura dell’integrità; in un’ottica di condivisione e miglioramento delle proprie azioni l’Ente Parco ritiene quindi utile il contributo dei cittadini, delle istituzioni e delle associazioni per lo sviluppo di progetti e nuove strategie.

ROBERTO FITTIPALDI

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: